In questo articolo si parla di:
Laundryheap investirà 2,5 milioni di sterline in una flotta di cargo bike 1

Laundryheap investirà 2,5 milioni di sterline in quella che diventerà una delle più grandi flotte di cargo bike elettriche del Regno Unito.

Tale investimento ha come principale beneficiario EAV. Il veicolo EAV2Cubed dell’azienda costituirà la base del servizio di lavanderia ecologico offerto ai clienti.

La flotta di cargo bike sarà consegnata a partire dalla fine di quest’anno e fino al 2022 e alcune unità saranno dirottate per favorire l’espansione all’estero in territori come Stati Uniti, Asia e Medio Oriente. Nel Regno Unito, invece, è probabile che saranno a Birmingham, Londra, Manchester e Coventry.

Laundryheap investirà 2,5 milioni di sterline in una flotta di cargo bike

Le dichiarazioni

Il fondatore di Laundryheap, Deayn Dimitrov ha commentato: “Abbiamo provato per la prima volta EAV2Cubed l’anno scorso ed è stato un enorme successo per noi. L’efficienza operativa di una bicicletta eCargo rispetto a un furgone è diventata davvero facile da vedere. I nostri EAV possono spostarsi nelle città a una velocità doppia rispetto ai furgoni e il fatto che non abbiano quasi alcun impatto ambientale ci dà uno status di azienda molto più carbon neutral”.

Alla dichiarazione di Dimitrov, segue quella di Leo Bethell, capo delle partnership commerciali di EAV, il quale ha dichiarato: “Aziende come LaundryHeap sono partner perfetti per noi. Hanno la sostenibilità ambientale al centro delle loro operazioni. L’utilizzo di biciclette eCargo negli ambienti urbani è molto più efficiente ed efficace rispetto ai furgoni. Siamo più leggeri, veloci e facili da usare. Il fatto che LaundryHeap abbia effettuato un ordine così consistente dimostra il loro impegno per il futuro del trasporto urbano e che la loro attività che sta andando sempre più rafforzandosi”.

Fonte: cyclingindustry.news

Photo credit: Photo1, Photo2

Comments

comments