In questo articolo si parla di:
Bozza automatica 29

Due storiche case britanniche che rappresentano il culmine della velocità e del racing all’ombra del BigBen uniscono le forze per creare una moto elettrica prestazionale.

Si tratta di Triumph, che avvalendosi della collaborazione con Williams Advanced Engineering hanno recentemente rivelato il primo prototipo di moto elettrica denominato TE-1. Lo sviluppo ha preso il suo tempo, è iniziato infatti nel 2019, finanziato in parte dal governo inglese.

Ora l’ambizioso progetto ha raggiunto una nuova fase di evoluzione e sembrano essere sempre essere più vicine la produzione e la successiva commercializzazione, grazie alla presentazione di un nuovo powertrain elettrico completo di batteria. Il design del bolide sembra ricalcare le linee della Speed Triple con linee simili ma più “radicali” che ben si adattano alla potenza dichiarata che dovrebbe attestarsi intorno ai 180 cavalli.