In questo articolo si parla di:
Nuova collaborazione tra Allianz Partners e Bolt 2

Al via la collaborazione tra Bolt e Allianz Partners per fornire un’assicurazione agli utenti in 26 Paesi in tutta Europa.

La nuova partnership triennale vedrà gli utenti Bolt dotati di due tipi di assicurazione già incorporati nel canone di noleggio, quella contro gli infortuni personali e per la responsabilità civile del pilota. Ciò significa che gli utenti sono assicurati per gravi lesioni personali e per danni che causano a terzi.

Nuova collaborazione tra Allianz Partners e Bolt 1

In riferimento a ciò, Dimitri Pivovarov, direttore dei noleggi del gruppo Bolt, ha dichiarato: “In Bolt, ci impegniamo a garantire che i nostri mezzi siano il più sicuri possibile e stiamo attualmente lavorando su diverse caratteristiche di sicurezza sia per gli utenti che per i pedoni che li circondano. Tuttavia, purtroppo, gli incidenti accadono ancora. Ed è qui che la partnership con Allianz Partners ci aiuta a fornire la rete di sicurezza di cui gli utenti hanno bisogno negli ambienti urbani trafficati in cui utilizzano i nostri prodotti”.

Michael Maicher, responsabile della nuova mobilità per le partnership strategiche globali di Allianz Partners ha un, invece, aggiunto: “Poiché Allianz è stata in prima linea nell’essere un importante fattore abilitante per il futuro della mobilità urbana e nuova, siamo estremamente orgogliosi di rafforzare ed estendere la nostra partnership con una delle società di piattaforme di mobilità in più rapida crescita in Europa. Non solo siamo entusiasti di far crescere il futuro dei trasporti insieme a Bolt, ma non vediamo l’ora di estendere la nostra offerta di assicurazioni sulla micromobilità a nuovi mercati come Estonia, Lituania e Malta”.

Fonte: bikebiz

Photo credit: Photo1 , Photo2