In questo articolo si parla di:
Porsche investe nell'energia a zero emissioni

Porsche Ventures diventerà azionista di 1KOMMA5°: la start-up con sede ad Amburgo si è posta l’obiettivo di espandere il mercato dell’energia a emissioni zero e della tecnologia di condizionamento dell’aria nelle abitazioni private in modo sostenibile e decentralizzato, accelerando così la transizione verso l’energia a basse emissioni di carbonio.

1KOMMA5° opera acquisendo interessi nelle principali società di installazione elettrica in tutta Europa con una certa attenzione nei confronti delle energie rinnovabili, supportandole negli sforzi di digitalizzazione e centralizzazione delle attività amministrative. Allo stesso tempo, vengono sviluppati concetti di rete per rendere disponibili i dispositivi installati per i servizi energetici del futuro tramite applicazioni e interfacce proprietarie.

Le dichiarazioni

“Il tema delle città intelligenti è un campo di attività entusiasmante per Porsche. Qui ci occupiamo principalmente della città in rete, efficiente e sostenibile”, ha affermato Lutz Meschke, vicepresidente del comitato esecutivo e membro del comitato esecutivo per le finanze e l’IT di Porsche AG. “In Porsche ci poniamo una domanda: come possiamo migliorare ulteriormente la qualità della vita nelle aree urbane? E non solo su quattro ruote, ma anche con offerte premium più ampie. In questo senso, 1KOMMA5° si inserisce perfettamente nella nostra strategia di investimento”.

“Vogliamo investire più di 100 milioni di euro in acquisizioni nei prossimi due anni e diventare così lo sportello unico per la tecnologia degli edifici a impatto climatico zero”, ha affermato Philipp Schröder, co-fondatore e ceo di 1KOMMA5°.

Nel 2022, la start-up aprirà negozi monomarca nelle città tedesche per presentare le idee di una casa a zero emissioni di carbonio e di un ufficio a zero emissioni di carbonio a un pubblico più ampio.

formulapassion.it