In questo articolo si parla di:
Ufficiale il debutto di Tier su Google Maps

Dopo la notizia riguardante la collaborazione tra Helbiz e Google, anche Tier mette a segno un’importante partnership con l’azienda statunitense.

Infatti, in ben otto città italiane (Milano, Bari, Reggio Emilia, Roma, Palermo, Monza, Parma e Trento) Tier annuncia l’integrazione di Google Maps sui mezzi in sharing.

Grazie a questo nuovo sistema e attraverso il pulsante “TIER”, sarà più semplice individuare i monopattini, calcolare i tempi di percorrenza e i prezzi.

Le dichiarazioni

A tal proposito, Saverio Galardi, general manager Italia del marchio, ha affermato: “ La nostra missione è ridefinire e migliorare la mobilità urbana. Ciò richiede, in gran parte, la realizzazione di collaborazioni rilevanti per rendere maggiormente accessibili soluzioni di mobilità sostenibile e multimodale. Con la nostra presenza su Google Maps, stiamo contribuendo a garantire che gli utenti abbiano accesso alla forma di trasporto che meglio si adatta alle loro esigenze di mobilità quotidiana”.