In questo articolo si parla di:
Bozza automatica 325

Da metà giugno sono presenti sulle strade di Bergamo i nuovi scooter elettrici della Polizia di Stato. Offerti da Seat alla Questura della città, i MÓ 125 con le loro caratteristiche adatte ai centri urbani, saranno utilizzati per i servizi di controllo quotidiani nel massimo della silenziosità e con un occhio nel rispetto dell’ambiente.

La scelta di uno scooter elettrico come il Seat MÓ 125 ha molto senso in una comune come Bergamo. Tra salite ripide e spazi ristretti del centro storico, la possibilità di girare su due ruote facilita le manovre di intervento e controllo. Inoltre, il vantaggio dell’elettrico garantisce manovre sicure grazie al motore dotato di molta coppia e della retromarcia inseribile.

Bozza automatica 324

Lo scooter elettrico spagnolo sfrutta un motore da 7kW alimentato da una batteria da 5,6kWh. MÓ 125 è in grado di percorrere 137 km con una singola carica, ideale per una giornata intera di pattuglia nelle zone del centro. Il modello è capace di passare da 0 a 50km/h in meno di quattro secondi e i 95 km/h di velocità massima autolimitata garantiscono scorrevolezza in città o nei percorsi extraurbani.