In questo articolo si parla di:
Bozza automatica 378

L’India, come noto, è una realtà che lavora e investe molto nella mobilità elettrica, grazie anche alle sovvenzioni governative per incentivare l’acquisto di questi veicoli.

A tal proposito, anche Honda, tramite la sua filiale Honda Motorcycle and Scooter India (HMSI), ha deciso di scendere in campo ed è pronta a lanciare il suo primo scooter elettrico nel Paese nel 2023: l’intenzione è creare una serie di piattaforme e sviluppare tecnologie per scooter e motocicli elettrici destinati al mercato indiano, studiati dalla divisione locale di Big Red in collaborazione con la sede in Giappone.

La Casa dell’Ala Dorata non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali ma pare che il primo scooter del marchio giapponese per quel mercato dovrebbe essere una variazione in chiave elettrica dell’Active, molto popolare nel grande Paese asiatico.

L’azienda, inoltre, è intenzionata a produrlo nei suoi stabilimenti indiani, dove nasceranno piattaforme, propulsori e componenti che potrebbero arrivare anche in Europa.