In questo articolo si parla di:
Ktm acquisisce il 25% di MV Agusta

MV Agusta Motor S.p.A. e Pierer Mobility AG hanno annunciato di aver stretto un accordo di cooperazione strategica. Il 25,1% della società varesina passerà a Ktm, uno dei marchi di proprietà della holding, nel corso del mese di novembre attraverso un aumento di capitale, in una collaborazione che vedrà le due case costruttrici lavorare insieme nella supply chain e nella gestione dell’ufficio acquisti.

Pierer Mobility aggiunge quindi un asset importante al proprio portafoglio, in cui figurano già marchi come la già citata Ktm, Gasgas, WP Suspension e Husqvarna Motorcycles. Nell’anno finanziario 2021, ha raggiunto un fatturato record di 2,1 miliardi di euro e un EBIT di 193,5 milioni di euro, impiegando oltre 5mila persone nel mondo.

Questa notizia si inserisce all’interno di una partnership già avviata qualche settimana fa tra MV Agusta e Ktm. Un accordo commerciale siglato a settembre, infatti, ha previsto la creazione di una società con sede negli Stati Uniti per distribuire il marchio italiano nel Nord America sfruttando le risorse già esistenti di KTM, con l’obiettivo di aiutare l’export e la fase di post-vendita della casa motociclistica di Schiranna.

Oltre al settore motociclistico, attraverso i suoi brand Pierer Mobility ha sviluppato anche il proprio settore eBike grazie a Husqvarna E-Bicycles, R Raymon e GASGAS E-Bicycles.