In questo articolo si parla di:
Bozza automatica 566

Dott segnala che, durante l’intero anno 2022, la domanda di biciclette e monopattini elettrici in condivisione è aumentata significativamente. Con sempre più persone che scelgono questi mezzi come metodo di trasporto per spostarsi nelle città, l’operatore ha registrato un valore record di corse: più del doppio rispetto al 2021 sia a livello europeo che italiano.

Il numero totale di noleggi sui veicoli è cresciuto in Italia del 107% rispetto al 2021, con un aumento del 112% di utenti. In Europa l’incremento è stato del 94% per i noleggi e del 92% per gli utenti. Inoltre, nel Belpaese, sono stati percorsi più di 12 milioni di km (74 milioni in Europa). Milano, Roma e Torino sono le città italiane che hanno registrato il più alto numero di utilizzi durante l’anno appena concluso. La distanza media percorsa nel nostro Paese è stata di 2 km con una durata media di circa 12 minuti.

Bozza automatica 567

Con l’aumento dell’inflazione e il costo della vita che impatta notevolmente sulle finanze dei cittadini, sempre più persone scelgono di acquistare i pass perché più convenienti rispetto alle singole corse. Infatti, il 43% dei viaggi in Italia avviene utilizzando un abbonamento, trasformando così la singola corsa occasionale in abitudinale. L’ora di punta in termini di numero di corse è stata durante il tardo pomeriggio, tra le 17.00 e le 19.00.

Henri Moissinac, co-fondatore e ceo di Dott, ha dichiarato: “Stiamo assistendo a un cambiamento dell’utilizzo della micromobilità nelle nostre città. Infatti, dall’uso occasionale nel tempo libero, la nostra si sta evolvendo in una soluzione di trasporto abituale e quotidiana. L’aumento del prezzo del carburante e in generale del costo della vita, stanno portando le persone a cercare soluzioni di viaggio sostenibili sia per l’ambiente che per le proprie finanze. Le nostre eBike e monopattini offrono una soluzione più conveniente ed ecologica rispetto alle auto, permettendo anche di guadagnare tempo ed efficienza”.