In questo articolo si parla di:
dr. jan becker

Il ceo di Porsche eBike Performance, Jan Becker, ha rilasciato un breve aggiornamento sulle ultime novità del suo primo motore.

Il brand, che possiede Greyp and Fazua, e che ha creato Cyklear eBikes insieme al partner di lunga data Storck, ha annunciato: “Per più di un anno abbiamo versato infinite ore nella definizione e nella elaborazione della prima unità mobile delle eBike Porsche. Con molte altre a venire”.

“Vogliamo che il nostro sistema di guida intelligente fissi nuovi standard di qualità, usabilità ed esperienza bici”, prosegue Becker sul processo e l’obiettivo finale. “Ecco perché i test sul campione sono ben avviati. Un momento speciale per tutti coloro che sono coinvolti e un passo significativo nel rendere la nostra visione realtà. Qualche giorno fa, ho avuto abbastanza fortuna da fare un giro di prova sulle pendici delle Alpi – è stato molto promettente, anche se c’è ancora tanto da fare!”

“Nel 1948, Ferry Porsche ha deciso di unire performance ed efficienza”, evidenzia il ceo, condividendo qualche approfondimento sulla divisione. “Da quel momento, il brand ha impersonato tradizione e innovazione, design e funzionalità, esclusività e accettabilità sociale. Questa è l’eredità che il team di Porsche eBike Performance sta cercando di portare dalle quattro alle due ruote”.

Il business ha preso piede nel 2023 con una campagna di reclutamento, dopo il completamento del primo workshop strategico cross-brand a dicembre 2022.

Credits immagine: Dr Jan Becker / Porsche eBike Performance GmbH