In questo articolo si parla di:
Bozza automatica 667

WoW! entra nel suo quarto anno di vita e si presenta in una nuova sede, con importanti spazi produttivi e di assistenza e un organico rinforzato, per centrare ambiziosi obiettivi di crescita. Un nuovo hub creativo e produttivo nel cuore della Brianza, più precisamente a Lazzate (MB), in grado di garantire, su una superficie di oltre 2.200 mq, una miglior interazione tra r&d e produzione, e un’accurata gestione di tutte le funzioni aziendali: dal commerciale al post vendita, dall’officina al marketing.

Bozza automatica 666

Cuore della nuova sede è una linea di produzione già operativa, che assicura a oggi una capacità produttiva di 250 unità/mese. La predisposizione per una seconda linea, in grado, in caso di necessità, di poter lavorare in parallelo, potrebbe potenzialmente arrivare a 500 unità/mese entro la fine del 2023. Dal punto di vista dei numeri, nel 2022 le vendite si sono focalizzate per il 93% sul mercato interno, attraverso i 47 punti vendita attivi in Italia, e per un 7% sul mercato spagnolo.

Bozza automatica 665

“Tra gli obiettivi dell’anno in corso, stimiamo un raddoppio delle vendite sul mercato Italia, e lo sviluppo dell’export, che coprirà il 40% del fatturato aziendale, prospettando un’importante crescita con un traguardo di 1.200 veicoli”, ha sottolineato Diego Gajani, founder e ceo di WoW!. “A tal fine abbiamo firmato, a cavallo tra la fine del 2022 e i primi mesi del 2023, contratti di distribuzione in alcuni dei principali paesi Europei, tra i quali Olanda, Belgio e Turchia, e contiamo di chiudere entro maggio con Francia e Germania ed entro luglio con Svizzera, Austria, Rep. Ceca e Polonia”.