In questo articolo si parla di:
skf con cake e vattenfall

Cake e Vattenfall hanno deciso di impegnarsi per produrre la “Cleanest Dirt Bike Ever (la dirt bike più pulita di sempre) rimuovendo le emissioni di carbonio dall’intera filiera della Kalk OR entro il 2025, e senza fare ricorso a soluzioni di compensazione di carbonio. L’obiettivo dell’iniziativa è di ispirare l’industria automotive ad adottare metodi di produzione fossil free grazie a partnership virtuose.

Recentemente, il costruttore di prodotti per le sospensioni Öhlins Racing ha aderito al progetto e ha ufficialmente iniziato il processo di decarbonizzazione della sua catena di produzione, portando le emissioni di carbonio al minimo. Oggi, Cake e Vattenfall annunciano il nuovo partner del progetto. SKF, tra i principali produttori di cuscinetti, unisce le forze per comprendere lo sviluppo e l’utilizzo dei suoi prodotti con le minori emissioni possibili.

“Quando Vattenfall e Cake si sono imbarcati in questo viaggio, sapevo che stavamo affrontando una sfida ed eravamo determinati a costruire la Cleanest Dirt Bike Ever, dai materiali impiegati all’assemblaggio. Dopo un anno e mezzo, altri giganti del settore si sono ispirati e uniti a noi per spingersi oltre i loro limiti quando si tratta di decarnbonizzazione, con un impatto che va ben oltre la dirt bike”, ha detto Stefan Ytterborn, ceo di Cake“Questo è il senso del progetto: creare un mindset fossil free in ogni fase della produzione. Ed è per questo che siamo lieti di annunciare che SKF, uno dei più avanzati produttori di cuscinetti, si è unito a noi”.

cleanest dirt bike ever

SKF userà le sue conoscenze per studiare l’elettrificazione della filiera e come dei cuscinetti a basse emissioni possono essere implementati nelle aree strategiche della bici, come nello sterzo, nelle ruote, nel telaio e nel motore elettrico. Gli esperti dell’azienda lavoreranno con Cake per trovare modi di ridurre ulteriormente le emissioni.

“SKF e Cake condividono un’eredità comune di ambizione alla sostenibilità. La nostra esperienza come leader nel mercato delle due ruote, combinato alla competenza nella sostenibilità e nella produzione di cuscinetti, significa che possiamo dare un contributo tangibile nella realizzazione della visione di Cake e Vattenfall per una dirt bike pulita”, ha detto David Johansson, presidente automotive di SKF. “Facendo leva sulle nostre conoscenze combinate, possiamo spingere e accelerare la creazione di prodotti che contribuiscono alla trasformazione dell’industria”.

Comments

comments