In questo articolo si parla di:
Bozza automatica 605

Continua la crescita del mercato delle due ruote a motore in Italia. A maggio, malgrado il maltempo, le immatricolazioni di moto, scooter e ciclomotori hanno infatti fatto registrare un solido +11,8% sullo stesso periodo dell’anno scorso. E per il quinto mese consecutivo i numeri diffusi da Confindustria Ancma (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori) riportano un incremento a doppia cifra, certificando l’andamento positivo del 2023.

Una tendenza che, secondo gli ultimi dati di vendita raccolti da ACEM, l’associazione europea dei costruttori, conferma il nostro Paese come primo mercato dell’Eurozona.

Il mercato di maggio

Entrando nel vivo dei numeri, come anticipato, il mercato di maggio cresce dell’11,84% sullo stesso periodo del 2022, facendo segnare 42.884 nuove registrazioni. Molto equilibrata la performance dei segmenti, con gli scooter che crescono del 12,2% e targano 22.372 mezzi, le moto che vedono crescere i loro volumi del 11,38%, pari a 18.198 veicoli immatricolati, e i ciclomotori che, dopo un inizio d’anno difficoltoso, recuperano la propria vitalità e crescono del 12% con 2.314 unità vendute.

Bozza automatica 693

Primi cinque mesi del 2023

Il mercato cumulato cresce di un quinto (+20,6%), rispetto allo stesso periodo del 2022, mettendo in strada 159.069 veicoli. Il risultato più brillante resta quello degli scooter che segnano una crescita del 29,56% e targano 78.872 mezzi; seguono le moto con una performance del +15,13% pari a 72.510 unità; infine, recuperano progressivamente terreno i ciclomotori che passano dal -34% di gennaio al -4,38% di maggio, immettendo sul mercato 7.687 mezzi.

Mercato elettrico

Molto lusinghiero il risultato del mercato elettrico, che sembra essersi ripreso dagli affanni di inizio anno: nel mese di maggio, infatti, i veicoli a zero emissioni segnano un incremento del 44,84% e 1.809 veicoli venduti, trascinati dal segmento dei ciclomotori, che, anche grazie ai volumi portati dalle commesse, registrano una performance del +136,76% e 876 unità.

Mercato moto: maggio chiude a +11,8%, + 44% per l’elettrico