In questo articolo si parla di:
Bozza automatica 886

Ewiva, la joint venture di Enel X Way e Volkswagen Group, nata con l’obiettivo di rendere sempre più capillare la ricarica pubblica ad alta potenza in Italia, ha inaugurato una nuova stazione High Power Charging (HPC) a Colleferro (RM).

Costituita da due Infrastrutture di Ricarica (IdR) o “colonnine” da 300 kW ciascuna, per un totale di quattro punti di ricarica (PoC), la stazione è situata in via Romana, una posizione strategica appena fuori dall’uscita dell’autostrada A1 e all’interno del parcheggio dell’area commerciale Coop.

Si tratta di un passo importante a sostegno di una sempre maggiore diffusione della mobilità elettrica e che testimonia l’impegno dell’Amministrazione Comunale verso innovazione e sostenibilità ambientale, con servizi al cittadino sempre più all’avanguardia e accessibili. Grazie alla sinergica collaborazione con il Comune salgono a 30 siti attivati da Ewiva nel Lazio, per un totale di 115 punti di ricarica, che si vanno ad aggiungere ai 2.556 punti gestiti da Enel X nella regione, di cui 2.016 nella Città Metropolitana di Roma Capitale.

Bozza automatica 885

Le dichiarazioni

“La diffusione di Infrastrutture di Ricarica per veicoli elettrici è tanto imprescindibile per lo sviluppo della mobilità sostenibile, quanto strategica per la crescita delle realtà locali. Ringraziamo l’Amministrazione Comunale per la preziosa collaborazione che ci ha permesso di portare in un’area così vivace dal punto di vista industriale come Colleferro una stazione HPC innovativa, potente e performante, ideale non solo per i residenti di questo territorio, ma anche per chi viaggia in elettrico per lavoro o per gli spostamenti quotidiani”, ha dichiarato Federico Caleno, ceo di Ewiva e Head of Enel e-Mobility Italia.

“Con l’inaugurazione della stazione di ricarica ad alta potenza Ewiva presso il parcheggio Coop il Comune di Colleferro fa un ulteriore grande passo avanti verso la transizione ecologica legata alla mobilità individuale. A ciò si aggiunge la possibilità di sfruttare la vicinanza col casello autostradale e dare l’opportunità a chi ricarica, seppur nel breve tempo necessario, di visitare le vicine attività commerciali. Colleferro conferma, così, il suo ruolo attivo nel promuovere una mobilità sempre più elettrica e ancora una volta si dimostra città attenta alla sostenibilità ambientale”, ha dichiarato il sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna.