In questo articolo si parla di:
nox cycles bmz group

In seguito alla riuscita acquisizione da parte di BMZ Group, il produttore di eBike austro-tedesco Nox Cycles annuncia un cambio nel management. Marco Klimmt è infatti il nuovo ceo in sostituzione di Carsten Sommer, con effetto immediato.

Il cambio di management

A settembre, BMZ Group, produttore globale di sistemi a batteria a ioni-litio, ha rilevato il brand di bici elettrice Nox Cycles.

Il duo imprenditoriale Carsten e Gaby Sommer, fondatori e precedenti proprietari di Nox Cycles, ha costruito l’azienda a Zillertal, in Austria, e l’ha resa parte integrale dell’industry. Il visionario Carsten Sommer lascia Nox Cycles dopo una storia di immediato successo. Sotto la sua leadership, Nox ha sviluppato tanti prodotti innovativi in brevissimo tempo, conquistando mercati internazionali e imponendosi come specialista per le bici eMtb.

Marco Klimmt, esperto dell’industry con grande esperienza alle spalle anche in Brose Fahrzeugtechnik, dove è rimasto per molti anni, e ora capo della eBike business unit nel quartier generale di BMZ Group in Germania, prenderà il controllo del general management di Nox Cycles con effetto immediato.

Le dichiarazioni

Carsten Sommer ha dato così i suoi saluti: “Dopo una ride incredibile con Nox Cycles, ho preso la difficile decisione di cedere il mio ‘bambino’ e lasciare l’azienda. È stato un privilegio per me lavorare con un team così appassionato ed essere testimone della trasformazione dell’azienda nel corso degli ultimi anni. Sono fiero di quello che abbiamo raggiunto insieme e vorrei ringraziare tutti i dipendenti per il loro immenso sforzo e per la lealtà dimostrata a me e all’azienda. Vorrei anche ringraziare i nostri business partner che ci hanno supportato e ci sono rimasti fedeli negli anni. Il successo della storia di Nox Cycles adesso sta entrando in un nuovo round con un nuovo shareholder e un nuovo management!“.

Anche Marco Klimmt ha commentato il suo nuovo ruolo: “Accetto questa posizione con grande piacere e rispetto per l’impressionante storia di Nox Cycles. È mio intento dichiarato quello di continuare a guidare questa azienda verso un futuro di successo e riuscire a utilizzare la forza innovativa e finanziaria di BMZ Group. Insieme al team specializzato del brand, non vedo l’ora di continuare l’incredibile storia di Nox Cycles e aiutare a formare l’orizzonte di mobilità in questi tempi entusiasmanti“.

BMZ e Nox Cycles si dicono entusiasti delle sfide a cui andranno incontro e di lavorare insieme in questa nuova fase. I clienti potranno continuare a fare affidamento su una qualità certificata, mentre verranno create nuove prospettive per futuri sviluppi prodotto.

In foto: Carsten Sommer (sx), Marco Klimmt (dx)