In questo articolo si parla di:
atlante changemap

Atlante ha annunciato una collaborazione con Chargemap per migliorare l’esperienza di ricarica dei veicoli elettrici in Francia, Italia e Spagna.

Chargemap è la principale piattaforma europea per conducenti di veicoli elettrici, che consente a quasi 2 milioni di utenti di accedere alle stazioni di ricarica, offrendo servizi di localizzazione e pagamento.

Si tratta di una partnership di rilievo internazionale che sarà attiva in Francia, Italia e Spagna, e che, attraverso l’integrazione della rete Atlante nell’App, permetterà ai conducenti di veicoli elettrici di ricaricare con facilità presso i punti di ricarica Atlante, verificandone la disponibilità in tempo reale e pianificando il proprio itinerario attraverso il route planner di Chargemap.

“Siamo entusiasti di avviare questa partnership che consentirà agli utenti Chargemap di accedere alla ricarica ultra-rapida di Atlante in Francia, Italia e Spagna. Lavorando insieme, continueremo a sviluppare soluzioni innovative che rendano la mobilità elettrica più attraente, offrendo al cliente un’esperienza di ricarica semplice e affidabile, a prezzi vantaggiosi”, ha commentato Stefano Terranova, ceo di Atlante.

Chargemap, la più grande comunità europea di conducenti di veicoli elettrici, deve il suo successo alla sua applicazione collaborativa che consente di individuare e accedere alle informazioni relative a oltre 720.000 punti di ricarica.

Gli automobilisti possono trovare facilmente le migliori stazioni di ricarica intorno a loro, condividere feedback e recensioni, pianificare lunghi viaggi con il proprio veicolo elettrico e ricaricare in tutta tranquillità. L’obiettivo è quello di offrire ai conducenti di auto elettriche la migliore esperienza di ricarica e di promuovere l’adozione della guida a zero emissioni, favorendo la transizione verso una mobilità sostenibile.

“Il nostro obiettivo è di migliorare l’esperienza di ricarica per i guidatori elettrici in Europa. Attraverso l’integrazione diretta con Atlante, possiamo offrire ai nostri utenti informazioni ancora più attendibili e aggiornate rispetto alle stazioni di ricarica di loro interesse. Questa partnership, inoltre, ci permette di espandere la copertura di infrastrutture di ricarica all’interno dell’app Chargemapp, che al momento annovera più di 1000 network e oltre 720,000 punti di ricarica in Europa”, ha commentato Yoann Nussbaumer, ceo di Chargemap.

La collaborazione si lega alla recente novità in casa Atlante: la decisione di ampliare l’accessibilità del servizio di ricarica ultra-rapida integrando il sistema pos per il pagamento diretto con carte di credito, debito e prepagate tra i metodi di pagamento disponibili presso le stazioni di ricarica del marchio. Una nuova possibilità che conferma l’esperienza di ricarica ancora più semplice e immediata.