In questo articolo si parla di:
taipei cycle

Mancano solo 14 giorni e Taipei Cycle 2024 aprirà le porte a una audience globale e presenterà il meglio del meglio del comparto ciclo. In programma dal 6 al 9 marzo, l’evento prevede la partecipazione di 950 espositori compresi leader di settore come Look Cycle, FSA, Continental e Factor in 3.500 stand. Quest’anno, lo show ruoterà intorno a quattro temi chiave: micro-mobility, culture & lifestyle, startup & innovation e green action.

taipei cycle

Il padiglione del Giappone introdurrà sei percorsi ciclistici nazionali

Look Cycle e Corima Wheels hanno una storia comprovata di impegno nel design innovativo delle bici“, ha detto Pascal Navarro, APAC export area manager di Look Cycle e Corima Wheels. “Sembra pertanto logico che entrambi i brand faranno parte di Taipei Cycle Show 2024, dedicato alle future tecnologie nella bike industry. Quest’anno siamo entusiasti di presentare la nostra gamma di bici ad alte prestazioni, inclusa la 795 Blade RS usata anche dal Team Cofidis, e la nuova tecnologia a pedale nella regione APAC e la community ciclistica internazionale”.

Taipei Cycle è indubbiamente l’evento internazionale più significativo per la bike industry“, ha detto Claudio Marra, ceo di FSA. “Detiene questo status grazie al suo tempismo come primo evento di rilievo dell’anno. Inoltre, la sua location, che risulta conveniente anche per arrivare dall’Australia, America del Nord e del Sud e ovviamente dall’Europa, lo rende il luogo di incontro ideale per figure chiave nel comparto ciclo globale“.

Come brand internazionale con sede a Taiwan, noi di Factor e Black Inc non vediamo l’ora di incontrare i nostri amici e colleghi quando la community del settore bike arriva a Taipei Cycle“, ha affermato Calvin Chan, coo di Factor Bikes e Black Inc. “Nonostante i rapidi cambiamenti di mercato, l’evento continua a essere un’opportunità immancabile per incontrarsi di persona e per impostare collettivamente la direzione che la bike industry dovrebbe intraprendere“.

taipei cycle

Conebi guiderà una delegazione di 19 aziende europee per esporre a Taipei Cycle quest’anno

Quest’anno, Taipei Cycle collaborerà con Anchor Asia (conosciuta anche come Anchor Taiwan) per lanciare l’inaugurale Bike Venture Program nell’intersezione tra mobilità, tecnologia e capitale. Questo programma ambizioso intende far leva sulle competenze tecnologiche di Taiwan e sull’heritage dell’industria con il Bike Venture Summit (6 marzo), Pitch and Happy Hours con i 10 Bike Venture Startup Honorees, modelli di business dirompenti per le soluzioni ESG (7 marzo) e il Bike Venture Innovation Salon (8 marzo).

Saranno presenti speaker di rilievo tra cui Bonnie Tu, presidente di Giant Group, Kei Onishi, ceo di Yamaha Motor Ventures, Deborah Wu, managing director di KMC Global, e Andreas Kreiner, head of tech scouting di Pierer Innovation. Si prevede che centinaia di professionisti in startup e investitori tech porteranno freschezza, energia e importanti collaborazioni per la cycling industry, trasformando Taipei Cycle da una fiera di settore a un hub di innovazione per stakeholder globali legati al mondo bici.

taipei cycle

Taipei City è un centro culturale rinomato dell’Asia dell’est che attrae numerosi viaggiatori internazionali che annualmente vogliono scoprire gli ultimi sviluppi del comparto a Taipei Cycle. Con un’ampia varietà di ristoranti, tra cui 1.454 ristoranti taiwanesi, 455 giapponesi, 431 cinesi e 318 coreani, oltre a un numero sostanziale di hotel, di cui circa 20 dalle prestigiose stelle 5-A, la città offre un ambiente ideale per il networking e il collegamento con colleghi di tutto il mondo.