In questo articolo si parla di:
bikeup 2024

Mancano pochi giorni all’inaugurazione della decima edizione di BikeUP – Electric Bicycle Power Festival, il festival internazionale sulle eBike, il cicloturismo e la mobilità elettrica leggera di cui Bikefortrade è media partner. Come lo scorso anno sarà la città di Bergamo, dal 12 al 14 aprile 2024, a ospitare la prima tappa della manifestazione, che poi si sposterà a Torino, dal 24 al 26 maggio 2024.

Sentierone, Largo Gianandrea Gavazzeni, Piazza Giacomo Matteotti, Piazza Cavour, Piazza Dante e Largo Bortolo Belotti: saranno questi i suggestivi luoghi storici della città orobica a fare da palcoscenico (gratuito) a cielo aperto agli ultimi modelli di e-bike e non solo.

Gli espositori

La lista degli espositori di BikeUP Bergamo conta a oggi oltre 80 brand, alcuni per la prima volta presenti all’evento. Tra i produttori di biciclette elettriche spiccano, tra gli altri, Bosch, Ducati, Fantic, Focus, Haibike, Pivot, Riese & Muller, Rocky Mountain, Scott, Specialized, Sram, Trek, Winora, Yeti e Yamaha.

Ben rappresentato a Bergamo sarà inoltre il settore del cicloturismo, in forte crescita in Italia (oltre 33 milioni di presenze e un impatto economico superiore ai 4 miliardi di euro nel 2022). Tra gli operatori del turismo in bici (tour operator, apt e atl, territori) parteciperanno Alpi di Cuneo e Alta Provenza, BikeandGo, Ciclovia Parchi Calabria, Funactive Tours, Langhe Monferrato Roero, Val Di Fassa e Val Di Sole Bikeland.

bikeup 2024

Tra i nomi “extra eBike” che, come da tradizione, amplieranno il panorama sulla green mobility offerto da BikeUP, ci saranno modelli a due e a quattro ruote. Tra i primi, oltre agli scooter Askoll, il pubblico scoprirà (agli stand E-Boost, Talaria, SWM, SEM Motobike e UBCO) dei prodotti “ibridi”, ovvero veicoli che uniscono caratteristiche tecniche da eBike e motociclette da cross.

Le auto elettriche infine saranno rappresentate da Volkswagen (Bonaldi Gruppo Eurocar Italia) e, al debutto al festival, da Volvo. Il brand scandinavo porterà il nuovo SUV compatto 100% elettrico Volvo EX30. Sempre tra le quattro ruote, i visitatori potranno conoscere la XEV YOYO, microcar rigorosamente full electric, in mostra allo stand XEV-Iperauto.

Complessivamente sono 24 gli espositori che parteciperanno per la prima volta a BikeUP, segno dell’appeal maturato dalla manifestazione nata nel 2014 a Lecco. Si tratta di Aeroe, BIKEandGO, Camelbak, Cybro Industries, E-Boost, Engup, Eovolt, Fidlock, Honbike, Irresistibile, Iperauto, Monticello Spa&Fit, Montourism, Myland, Ortlieb, Pivot, Sem Motobike, Sram, Ubco, Urbanbiker, Voltaire, Volvo, Yamaha e Yeti.

bikeup 2024

Un’ulteriore dimostrazione del valore del festival sono le anteprime di prodotto. Ad oggi UBCO, Eovolt, Honbike, Urbanbiker, Voltaire e Winora sono i marchi che sceglieranno BikeUP Bergamo per svelare le loro novità. In particolare Winora, produttore tedesco di biciclette dal 1914, mostrerà in anteprima assoluta a un evento nel nostro Paese l’attesissima Winora iRide Pure. Altra anteprima assoluta sarà UBCO, realtà neozelandese che presenterà un veicolo elettrico 2X2 per l’avventura senza barriere d’accesso.

Lo scorso anno furono oltre 35.000 le presenze a Bergamo nell’arco dei tre giorni, con 470 escursioni organizzate e 4.200 test ride effettuati con i modelli esposti negli stand. Gli “eBike tour” della tre giorni bergamasca 2024 sono prenotabili gratuitamente online sul sito www.bikeup.eu.

Siamo soddisfatti di dare il benvenuto a numerosi brand che hanno deciso di esporre i loro prodotti per la prima volta a BikeUP“, ha commentato Stefano Forbici, co-founder e responsabile comunicazione BikeUP. “L’ingresso di Volvo, in particolare, ci permette di ampliare la nostra offerta espositiva, dando profondità al festival. Ringrazio la città di Bergamo, una città a misura di bicicletta e che, grazie anche al suo paesaggio naturale, rappresenta una location ideale per la nostra rassegna“.