In questo articolo si parla di:

La decima edizione di BikeUP – Electric Bicycle Power Festival, andata in scena a Bergamo lo scorso fine settimana, ha segnato numeri importanti, che dimostrano l’appeal del Festival della eBike e della mobilità elettrica leggera. Da venerdì 12 a domenica 14 aprile 2024, 40.000 persone hanno infatti visitato gli oltre 80 stand disposti lungo i due lati del Sentierone, nel centro della città orobica.

Tra il numeroso pubblico molti appassionati di due ruote, ma anche curiosi e famiglie, coinvolti dal DNA esperienziale del Festival, all’aperto e gratuito. Sono stati infatti oltre 500 gli eBike tour (andati esauriti prima ancora dell’inaugurazione dell’evento), mentre 4.000 sono stati i test ride effettuati con le bici elettriche esposte negli stand. Grande successo infine per l’area kids, con 1.000 bambini che si sono divertiti all’insegna della cultura della bicicletta, alla scoperta del territorio e del piacere di vivere all’aria aperta.

Ora BikeUP 2024 punta alla tappa di Torino, in programma dal 24 al 26 maggio 2024. Il Festival sarà ospite del capoluogo piemontese per il secondo anno consecutivo, con escursioni lungo i tanti scorci suggestivi che offre la Città della Mole e una conferenza intitolata “In sella al cambiamento: il bike to work dal concetto all’azione”.

“Nonostante la contrazione del mercato siamo soddisfatti dell’interesse delle Case per BikeUP, che hanno capito l’importanza di fare provare i prodotti. Nel 2014 i brand presenti erano 24, oggi oltre 80, segno di quanta strada abbiamo percorso. Il successo sta nel dare spazio non solo all’eBike, ma anche alla mobilità elettrica in senso più ampio. Ringrazio la Città di Bergamo, una realtà molto attiva per la diffusione della cultura della bicicletta. Per il futuro vogliamo crescere sulla mobilità ‘green’ urbana in generale, tanto è vero che a Torino organizzeremo una conferenza intitolata ‘In sella al cambiamento: il bike to work dal concetto all’azione’, ha affermato Stefano Forbici, co-founder e responsabile comunicazione BikeUP.