In questo articolo si parla di:
Bozza automatica 1066

Il nuovo Ecobonus, entrato in vigore nel mese di giugno per dare agli italiani la possibilità di sostituire veicoli vecchi e inquinanti con automobili dal minor impatto ambientale, sembra aver dato una forte spinta al mercato delle auto elettriche.

A giugno, in tutta la penisola, sono state immatricolate 13.285 nuove vetture full electric (con una crescita del 115,8% rispetto allo stesso mese del 2023), dato che rappresenta l’8,3% del mercato.

Non solo auto nuove, ma anche usate: gli italiani hanno approfittato dell’ecobonus per cercare automobili di seconda mano, facendo una scelta ancora più rispettosa per l’ambiente. Lo dimostrano i dati di carVertical, società impegnata nella raccolta di dati per il settore automobilistico, che nel mese di giugno ha registrato un’impennata di ricerche di veicoli elettrici sulla piattaforma.

Bozza automatica 1067

“Il crescente interesse per le auto elettriche è visibile anche nel mercato delle auto usate. A giugno su carVertical le ricerche e i controlli di veicoli elettrici da parte degli italiani sono aumentante del 9,9% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso”, ha commentato Matas Buzelis, esperto del settore automobilistico e head of communications di carVertical.

“Abbiamo inoltre registrato un aumento del 24% dei controlli dello storico dei veicoli elettrici sulla nostra piattaforma da maggio a giugno e sembra che questa tendenza stia continuando. Ciò dimostra che gli incentivi governativi hanno senza dubbio incoraggiato gli italiani a prendere in considerazione l’acquisto di un’auto elettrica”.

Fonte: Osservatorio Economico e Sociale Riparte l’Italia